Regione Lombardia

Consumo di suolo: domani battaglia vera in aula, questa legge va ritirata

By 10/11/2014No Comments

stampaMentre La Stampa pubblica una utile infografica con i numeri del consumo di suolo in Italia, in cui si scopre una volta di più che Regione Lombardia NON è messa bene, domani approda in Aula la legge #mangiasuolo, contro la quale Patto Civico e PD si preparano a dare battaglia con oltre mille emendamenti.

Questo testo contraddice il suo stesso titolo, andando in tutt’altra direzione rispetto alla salvaguardia dei terreni ancora non costruiti. Continuiamo quindi a contestarne l’impianto generale. E lo facciamo, anche a fronte dello sgarbo istituzionale senza precedenti consumato dalla maggioranza in commissione, in modo ostruzionistico. Convinti che una buona legge capace di contrastare davvero l’occupazione di suolo agricolo e verde debba partire da una prospettiva diversa, prevedendo innanzitutto incentivi per la rigenerazione urbana.

Tra i vari emendamenti chiediamo che si inseriscano per esempio dei meccanismi semplici per penalizzare fiscalmente le nuove edificazioni su territorio verde e favorire invece le ristrutturazioni. Ma il guaio è che non ci sono singoli punti critici, è l’impostazione stessa dell’intera norma a essere sbagliata. A partire dal fatto che non si interviene in alcun modo sui residui in pancia ai PGT. La qual cosa tradotta in numeri significa 55 mila ettari di potenziali nuove edificazioni. Che questa legge non blocca né frena. La maggioranza abbia il coraggio di ritirarla e di ripartire almeno dal progetto originario, presentato dall’assessore Beccalossi la primavera scorsa.

 

Lascia un commento

© 2020 Paolo Micheli Sindaco
Mandatario elettorale
Piero Micheli