Cambiamento

Le infinite possibilità di esistere

By 11/12/2012No Comments

Le infinite possibilitàAlighiero Boetti è uno degli artisti che meglio ha incarnato nelle proprie opere la necessità del cambiamento.

Grazie ai temi affrontati, Boetti sapeva raccontare le complessità del mondo, superando anche quelle barriere di un universo culturale che sembrava chiuso da confini insormontabili, come quello dell’Afghanistan, dove Boetti ha vissuto e prodotto molti dei suoi lavori.

I temi toccati, infatti, – i confini e il loro superamento, il caos, la complessità, la mescolanza di linguaggi e culture – sono oggi riflessioni che la società moderna deve abbracciare per potersi rilanciare.

Era solito affermare: “Scrivere è un piacere. Ci sono parole che uccidono, parole che fanno un male tremendo, parole come sassi, parole leggerissime, parole reali come in numeri. Ma se vuoi veramente qualcosa mettilo per iscritto“.

Fino al 22 marzo 2013, lo Studio Giangaleazzo Visconti di Milano ospita una personale di Alighiero Boetti. Fateci un salto, ne vale la pena.

Nel frattempo potete godervi qualche anteprima anche su Repubblica.it

Lascia un commento

© 2020 Paolo Micheli Sindaco
Mandatario elettorale
Piero Micheli