Regione Lombardia

Normativa sulle cave: la maggioranza non c’è

By 22/01/2015No Comments

Sand loading on a dump truck in careerAlla riunione del gruppo di lavoro istituito per discutere sulla nuova normativa che regola le attività di escavazione, che si è tenuta oggi, al termine della VI Commissione Ambiente, si sono presentate solo le opposizioni e i tecnici della Direzione generale Ambiente. Assente la maggioranza.

Una situazione che non permette di proseguire nella discussione e che mi lascia fortemente perplesso sulla possibilità di arrivare a un esito positivo della vicenda. Il testo che stiamo discutendo al momento è una proposta della Direzione Ambiente che è stata presentata con grande impegno dai funzionari regionali e che la Giunta a suo tempo ha voluto mettere sul piatto per rispondere alla nostra richiesta di revisione della legge regionale sulle estrazioni di cava, che tanti problemi ha dato a Regione Lombardia.

Oggi però riscontriamo che c’è in campo la proposta di legge della Giunta sulla riforma delle autonomie, votata il 30 dicembre scorso, che introduce delle funzioni su questa materia, solo per la Provincia di Sondrio, che vanno in tutt’altra direzione. Non si capisce proprio come si voglia muovere la maggioranza. A questo punto ci sembrava doveroso un chiarimento politico prima di proseguire.

Chiarimento che, però, oggi non c’è stato per… mancanza di interlocutori.

Ora mi aspetto almeno un confronto già dalla prossima riunione per capire se effettivamente la Giunta e la maggioranza abbiano intenzione di procedere nella revisione della normativa o meno.

Lascia un commento

© 2020 Paolo Micheli Sindaco
Mandatario elettorale
Piero Micheli