Segrate

Segrate lasciata a se stessa

By 02/08/20134 Comments

giuntaLa città è stata abbandonata da questa maggioranza fantasma.

Il sindaco è andato in ferie mentre i suoi quattro assessori non hanno ancora nessuna delega.

Sappiamo che è un accentratore, ma l’atteggiamento del sindaco è proprio l’espressione di questa maggioranza in eterna crisi. Non riescono a mettersi d’accordo nemmeno sulle delega e lasciano la città a se stessa.

4 Comments

  • ianos ha detto:

    A me sembra che tutto funzioni! E poi Voi in Regione lavorate 365 giorni l’anno vero? 😉
    E poi l’autogestione non è forse il sogno di tutti i politici 2.0…i cittadini al potere?
    Scusa l’ironia! Peró anche questo post mi sembra in linea conl’aria di vacanza che si respira in giro.

  • selsegrate ha detto:

    dopo la pantomima dei due ultimi consigli comunali e sopratutto l’atteggiamento della lega mi sarei aspettato di più, almeno per salvare la forma.
    La lega nell pen ultimo consiglio comunale non approva il bilancio e abbandona l’aula leggendo un suo comunicato ( Donati)
    Nel comunicato, giustifica il suo atteggiamento, adduicendo che non vi sono le deleghe e sopratutto che il bilancio non è stato “costruito dai nuovi assessori e quindi è efrutto di una giunta che non c’è più.
    nel consiglio successivo Grioni si presenta al suo posto, SILENTE, e senza che nessuno evidenzi le contraddizioni con il comunicato e l’atteggiasmento precedente approvano il bilancio.
    Bilacio approvato nonostante è stato costruito da una giunta non più esistente e nonostante le deleghe non siano state assegnate. INCREDIBILE?
    No perche sia il PDL che la LEGA sono stati “ricattati” dalla minaccia di nuove elezioni o di nuove improbabili maggioranze, che sia Salvini che viale Monza, a cui Alessandrini a rivolto la 2 minaccia” hanno imposto un dietro front umiliante.
    La stessa intervista di Grioni evidenzia le contraddizioni e l’umiliazione di una lega costretta a sconfessare il suo precedente comunicato.
    Ora una domanda? perchè in consiglio come nei comunicatri, tranne noi, nessuno ha chiesto nulla o ha messo in evidenza questo umiliate dietro front della LEGA? perchè l’opposaizione consiliare non interviene mai a evidenziare queste evidenti contraddizioni di una maggioranza allo sfascio e tenuta in piedi dalla paura, paura delle elezioni e di ipotetici cambi di maggioranza?
    Perchè Segrate nostra in questi anni, non ha mai evidenziato le continue contraddizioni e le assurdità evidenti dell’azione politica della lega, nonostante quest’ultuima abbia dato più di un occasione per essere messa in croce.
    Perchè? vi è un calcolo politico di fondo affinche la lega sia immune dell’attenzione dell’opposizione consiliare.
    Procopio Gregorio

  • Teodoro Marinucci ha detto:

    Non è vero ! l’ho visto su una macchina movimento terra a lavorare (pur con questo caldo) per assicurare il ripristino della circolazione normale sulla Circonvallazione Idroscalo nei tempi previsti (30 settembre).

Lascia un commento

© 2020 Paolo Micheli Sindaco
Mandatario elettorale
Piero Micheli